Bonus famiglia 500 euro: requisiti e domanda

Cos’è 

Il bonus famiglia pc e tablet è un contributo previsto dal Ministero dello Sviluppo Economico volto all’acquisto di strumenti e dispositivi tecnologici al fine di diminuire e colmare il divario digitale.

L’erogazione degli importi varierà sulla base del reddito ISEE e si estenderà da un contributo minimo di 200 euro fino a un massimo di 500 euro.

Il bonus potrà essere suddiviso in: 200 euro da spendere in connessioni e servizi a banda larga con una velocità in download pari ad almeno 30 Mbps; e i restanti 300 euro potranno essere utilizzati per l’acquisto di pc, tablet e dispositivi tecnologici.

Requisiti

I potenziali beneficiari del bonus pc e tablet sono le famiglie che si trovano in difficoltà economica o che rientrano nelle limitazioni reddituali ISEE.

Nello specifico, i requisiti per poter accedere al bonus, da parte delle famiglie sono:

  • Reddito ISEEcomplessivo pari o inferiore ai 20.000 euro – bonus di 500 euro per l’acquisto di tablet o pc, o per l’attivazione di connessioni veloci.
  • Reddito ISEEcomplessivo fino a 50.000 euro – bonus di 200 euro per l’attivazione di connessioni veloci.

Come fare domanda

Le domande dovranno pervenire per via telematica, attraverso l’apposita piattaforma e secondo le modalità dettate dal Ministero dello Sviluppo Economico già a partire dal 1° settembre 2020.

Al completamento della procedura, verrà emesso un voucher che sarà spendibile per l’attivazione di connettività veloce e a banda larga o per l’acquisto di pc, tablet e apparecchi tecnologici.

 

Richiedi il Voucher! A partire dal 20 settembre puoi acquistare il tuo device nei nostri STORE.
Per maggiori info vieni a trovarci oppure contattaci

Hai bisogno di informazioni? Parla con noi su whatsapp!